Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies tecnici. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy    

Bologna Licensing Trade Fair 2019

A completare il quadro della Bologna Children’s Book Fair, anche quest’anno si svolge in contemporanea Bologna Licensing Trade Fair (BLTF). Un appuntamento esclusivo dove licenzianti, licenziatari e distributori di tutta Italia ed Europa si incontreranno con l’opportunità di fare networking e business nell’ambito delle licenze, un contenitore dove sarà possibile presentare i propri progetti al mondo retail e un momento di aggiornamento sulle ultime tendenze del settore sugli ambiti collaterali del digital & media, del publishing e del kids entertainment.

 

3.000 mq di spazio espositivo in cui le aziende potranno usufruire di molti servizi tra cui una pitchroom, ovvero una location dotata di tutte le attrezzature audiovisive per lanciare e presentare nuovi prodotti o nuove marche; i licensing seminar, approfondimenti dedicati alle tendenze del momento coordinati dai protagonisti del settore; una property guide, strumento digitale per gli espositori che comunicheranno i loro brand a tutti i visitatori della fiera e per i visitatori una guida essenziale sulle licenze disponibili e le tendenze del mercato. Due le lounge esclusive, una licensee lounge e una licensing retail lounge: quest’ultima presenterà una sala vip dedicata ai retailer che sempre più numerosi frequentano la fiera. La grande novità dell’edizione 2019 sarà l’inserimento di due nuovi spazi destinati alle tendenze di prodotto del fashion e dell’illustrazione applicata ai beni di consumo, tra cui ARTLicensing, un’esposizione che mostrerà una selezione di prodotti realizzati da aziende manifatturiere a partire delle immagini degli artisti della Mostra Illustratori 2018.

 

Oltre all’area espositiva, il calendario del BLTF 2019 prevede, come di consueto, numerosi incontri e presentazioni delle novità, mentre una sezione ad hoc sarà dedicata alle nuove frontiere del digital e dei social, con un’attenzione particolare a come il variegato mondo degli influencer condizioni le abitudini e le propensioni al consumo di target sempre più ampi e trasversali. E ancora, un focus sulle nuove frontiere del retail e i cambiamenti da affrontare per essere all’altezza delle scommesse del futuro e un’attenzione particolare al mondo della moda, reduci dalla positiva esperienza del Nice Licensing all’ultimo Pitti Bimbo 88. 

 

Terminata la NiceLicensing ora l’attenzione è tutta sul Bologna Licensing Trade Fair: diverse le aziende che hanno confermato la loro presenza alla prossima edizione del BLTF, tra queste: Viacom Nickelodeon Consumer Products – con un ricco e doppio stand che racchiude il fronte licensing e quello publishing internazionale, Hasbro, Mattel, Rainbow, National Geographic, CPLG, Planeta Junior, Mondadori, De Agostini, Pokémon Company International, For Fun Media, Mediatoon Licensing, Turner Broadcasting System, Maurizio Distefano Licensing, Atlantyca, Starbright, Gruppo Alcuni, Bridgeman Images, Premium Licensing, Bic Licensing, Promoplast, Grani & Partners, Sbabam, EQSG, Leoni Spa, Dynit e molti altri.

 

BLTF 2019 si conferma così come la sola manifestazione fieristica in Italia, e uno dei principali appuntamenti in Europa, in cui i principali licensor e le agenzie di licensing espongono le novità sul mercato, insieme a una ricca presenza di aziende dedicate alla promotion e collegate tanto al mercato delle licenze quanto a quello dell’editoria. 


Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità